Contatti

Siamo un’azienda familiare condotta da due sorelle – una enologa e l’altra architetto paesaggista – che uniscono competenza e passione e sono sempre pericolosamente disponibili a buttare il cuore oltre l’ostacolo. Facciamo dell’ “essere piccoli” la nostra forza. Il lavoro viene curato in ogni aspetto dalla nostra presenza quotidiana e poniamo avanti a tutto una profonda eticità: verso i dipendenti, l’ambiente, la società, e gli animali che vivono con noi. Amiamo condividere tutto ciò con gli altri e lo facciamo sia attraverso i social che accogliendo in prima persona, con grande, sincero calore, visitatori e clienti.

la mappa per tutti

Cantina

info@santoiolo.it

Strada Montini, 30/A  05035 Narni (Terni)

Irene +39 339 5471459
Sara +39 328 8315302
ufficio +39 0744 796754

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

6 + 8 =

Irene

Sono nata nel 1992 e lo Stato Italiano mi definisce una giovane imprenditrice. La mia formazione è tutta legata alla vitivinicoltura: mi sono laureata in Enologia all’Università della Tuscia nel 2014, ho seguito un master in marketing del vino, sono sommelier.
Credo che il motivo di tutto ciò sia l’aver passato i momenti più belli della mia infanzia e adolescenza in questa campagna, che ha lasciato su di me un segno indelebile.

Ospitalità

liviaducoli@santoiolo.com

Strada Montini, 36 05035 Narni (Terni)

Livia +39 339 4378564
+39 0744 796754

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

7 + 6 =

Livia

Mi chiamo Livia e sono un architetto paesaggista e designer. Sono legata a questa terra da quando ero piccola e per anni ho trascorso i miei fine settimana e le mie vacanze nel Casale e il suo giardino. Quello che mi ha spinto a dedicarmi a questo luogo sono state una serie di scelte venute dal cuore e un progetto: la volontà di creare un “contenitore di cose belle”: mobili artigianali o disegnati da me, piante e rose antiche curate con dedizione da mia madre, lampade di design, oggetti che vengono dal passato, opere d’arte, corsi, incontri ed esperienze. Spero che Santo Iolo, piccola isola nella frenesia del mondo, possa dare anche a voi il suo contributo, offrendovi un luogo autentico, in cui scoprire ritmi più sostenibili, aprire quel canale che ci lega alla natura e trascorrere momenti di semplice felicità.

La cantina